CHI SONO

Piacere,

mi chiamo Gaia Soldatini e ho 41 anni. Mi occupo di counseling e accompagnamento psicologico con approccio umanista. Parallelamente mi occupo di formazione di adulti in educazione permanente nell'ambito della comunicazione e della pedagogia e  accompagno incontri di gruppo in cui facilito lo scambio e la parola. 

Mi sono dedicata alla psicologia dopo un percorso professionale orientato all'arte e all'educazione. 

Sono motivata dalla convinzione profonda che abbiamo tutti in noi le risorse necessarie per vivere pienamente le nostre vite e che una relazione basata sull'ascolto e l'empatia può aiutarci a riattivarle. Per farlo metto a disposizione tutte le mie competenze professionali, intellettuali e umane per accompagnare ogni persona nel suo percorso di cambiamento

Counselor, formatrice, et facilitatrice di gruppo, lavoro nell'accompagnamento psicologico di adulti, di gruppi e nella formazione permanenente. 

L'unica persona davvero formata è quella che ha imparato come imparare e come cambiare. 

Carl Rogers

FORMAZIONE

Sono formata presso l'AFPC (AssociazioneFrancofona di Psicologia 

centrata sulla persona), di cui sono membro. 

Gli studi prevedono un ciclo di 4 anni (ovvero 500 ore) di formazione alla relazione terapeutica e alla psicoterapia centrata sulla persona (www.afpc.be) che include

  • formazione teorica approfonditia

  • pratica esperienziale della psicoterapia umanista

  • una terapia personale (min. 80 ore) 

  • supervisione regolare della pratica, individuale e di gruppo, con un terapeuta certificato (min.120 ore)

  • conferenze e seminari teorici

  • analisi di casi. www.afpc.be

Sono formata all'ascolto attivo e al Metodo Gordon (comunicazione non violenta) alla Ligue de l'Enseignement, formazione di 5 mesi. 

Ho seguito due corsi nell'arco di due anni per diventare formatrice in educazione permanenete : Formazione d'adulti e animazione di progetti soci-culturali; Ligue de l'Enseignement, Bruxelles.

 

Mi sono formata come educatrice a orientamento pedagogico Montessori all'Opera Nazionale Montessori di Roma, Italia www.operanazionalemontessori.it  

Lo studio del bambino mi ha aperto nuove prospettive e riflessioni sullo sviluppo della personalità e sulle relazioni familiari.

La pratica e la teoria della pedagogia Montessori mi hanno aiutato a costruire uno sguardo nuovo sull'insegnamento e la trasmissione di competenze, e su come aiutare lo sviluppo del potenziale di ogni individuo, adulto o bambino. 

Ho seguito una formazione per facilitare la parola e accompagnare gruppi di adulti: Accompagnement et facilitation de groupe de parole. 

Ciclo di 60 ore (www.aganisia.comParis). 

Ho seguito una lunga terapia personale, che è stata per me uno strumento fondamentale per la mia pratica professionale, oltre a rappresentare una formazione di vita essenziale per conoscere me stessa e mettere le mie risorse a disposizione degli altri. 

Attualmente mi sto formando alla partica del Focusing: 

 Ciclo di due anni (www.garef.org  Bruxelles) 

ESPERIENZA

Ricevo adulti in consultazione privata nell'approccio centrato sulla persona nel mio studio di Ixelles, (Bruxelles, Belgio).

Tengo corsi di formazione per adulti nell'ambito della comunicazione, assertività e ascolto attivo (secondo l'approccio di T. Gordon), della pedagogia Montessori e dell'infanzia. 

Attualmente i corsi si tengono alla Ligue de l'Enseignement de Bruxelles.  

 

Accompagno un gruppo di ascolto che accoglie personne transgender con le loro famiglie. Gli incontri si tengono mensilmente a Lille, in Francia.

Sono facilitatrice, assieme a una collega psicoterapeuta, di un gruppo di incontro e confronto tra psicoterapeuti di orientazione diversa. 

A fianco della pratica professionale sono volontaria in un centro  di ascolto gratuito per persone in difficoltà psicologica. .

Ho lavorato come educatrice con uno sguardo particolare alla costruzione dell'autonomia nel bambino, allo sviluppo dell'intelligenza emotiva e alle relazioni familiari. 

Queste esperienze mi hanno permesso di avere uno sguardo privilegiato sullo sviluppo "naturale" dell'essere umano e sulle sue eventuali distorsioni, fornendomi un bagaglio ricco che è una risorsa fondamentale nel mio lavoro con l'adulto e la famiglia. 

Ho alle spalle un percorso artistico nel campo dell'illustrazione e del canto jazz che continua  ancora adesso e arricchisce parallelamente la mia vita personale e professionale. 

Pur essendo counselor e non psicologa, il mio impegno professionale si conforma alla carta deontologica della professione di psicologo e psicoterapeuta (code de déontologie).