CHI SONO

Piacere,

mi chiamo Gaia Soldatini e mi occupo di counseling e accompagnamento psicologico con approccio umanista. Mi sono dedicata all'accompagnamento dopo un percorso professionale orientato all'arte e all'educazione. 

Sono motivata dalla convinzione profonda che abbiamo tutti in noi le risorse necessarie per vivere pienamente le nostre vite e che una relazione basata sull'ascolto e l'empatia può aiutarci a riattivarle. Per farlo metto a disposizione tutte le mie competenze professionali, intellettuali e umane per accompagnare ogni persona nel suo percorso di cambiamento

FORMAZIONE

E ESPERIENZA

Sono formata presso l'AFPC (Associazione Francofona di Psicologia centrata sulla persona), di cui sono membro. 

Gli studi prevedono un ciclo di 4 anni (ovvero 500 ore) di formazione alla relazione terapeutica e alla psicoterapia centrata sulla persona (www.afpc.be) che include

  • formazione teorica approfonditia

  • pratica esperienziale della psicoterapia umanista

  • una terapia personale (di minimo120 ore) 

  • supervisione regolare del proprio lavoro, individuale e di gruppo, con un terapeuta certificato (minimo 200 ore)

  • conferenze e seminari teorici

  • analisi di casi.

Accanto alla pratica professionale, sono volontaria in un servizio gratuito di ascolto e sostegno psicologico. 

Sono formata all'ascolto attivo e al Metodo Gordon (comunicazione non violenta) alla Lige de l'Enseignement, formazione di 6 mesi. 

 

Mi sono formata come educatrice d'infanzia a orientamento pedagogico Montessori all'Opera Nazionale Montessori di Roma (Italia) www.operanazionalemontessori.it come educatrice per la prima infanzia. 

Ho seguito una lunga terapia personale, il che è stato per me uno strumento fondamentale per la mia pratica professionale oltre a rappresentare una formazione di vita essenziale per conoscere me stessa e mettere le mie risorse a disposizione degli altri. 

Ho lavorato come educatrice con uno sguardo particolare alla costruzione dell'autonomia nel bambino, allo sviluppo dell'intelligenza emotiva e alle relazioni familiari. 

Lavoro parallelamente come autrice e  illustratrice di libri e di strumenti pedagogici volti a sviluppare l'autonomia dell'apprendimento. Questi ultimi testi sono destinati agli educatori: ad esempio un manuale per insegnare a scrivere a bambini disgrafici attraverso il disegno (in collaborazione con una terapeuta del linguaggio); o schede didattiche basate sulla pedagogia Montessori destinate a insegnanti. 

Queste esperienze mi hanno permesso di avere uno sguardo privilegiato sullo sviluppo "naturale" dell'essere umano e sulle sue eventuali distorsioni, fornendomi un bagaglio ricco che è una risorsa fondamentale nel mio lavoro con l'adulto e la famiglia. 

Ho alle spalle un percorso artistico nel campo dell'illustrazione e del canto jazz che continua  ancora adesso e arricchisce parallelamente la mia vita personale e professionale. 

Il mio impegno professionale si conforma alla carta deontologica della professione di psicologo e psicoterapeuta (code de déontologie). 

L'unica persona davvero formata è quella che ha imparato come imparare e come cambiare. 

Carl Rogers